Saw V

Film 2008 | Horror V.M. 14 88 min.

Anno2008
GenereHorror
ProduzioneUSA
Durata88 minuti
Regia diDavid Hackl
AttoriTobin Bell, Costas Mandylor, Scott Patterson, Betsy Russell, Julie Benz, Meagan Good Mark Rolston, Carlo Rota, Greg Bryk, Laura Gordon, Joris Jarsky, Mike Butters, Al Sapienza, Mike Realba, Jeff Pustil.
Uscitavenerdì 5 dicembre 2008
Distribuzione01 Distribution
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 2,18 su 166 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di David Hackl. Un film con Tobin Bell, Costas Mandylor, Scott Patterson, Betsy Russell, Julie Benz, Meagan Good. Cast completo Genere Horror - USA, 2008, durata 88 minuti. Uscita cinema venerdì 5 dicembre 2008 distribuito da 01 Distribution. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 2,18 su 166 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Saw V tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Salvatosi miracolosamente dalla casa-trabocchetto di Jigsaw, l'agente speciale Strahm inizia a sospettare del tenente Hoffman, l'"eroe" che ha tratto in salvo una bambina dal bunker degli orrori. In Italia al Box Office Saw V ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 2,4 milioni di euro e 1 milioni di euro nel primo weekend.

Saw V è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,18/5
MYMOVIES 1,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,17
CONSIGLIATO NÌ
Un film a cui manca l'effetto sorpresa, la credibilità della narrazione e la capacità di spaventare lo spettatore.
Recensione di Tirza Bonifazi
giovedì 4 dicembre 2008
Recensione di Tirza Bonifazi
giovedì 4 dicembre 2008

Salvatosi miracolosamente dalla casa-trabocchetto di Jigsaw, l'agente speciale Strahm viene ripreso dal suo superiore che gli toglie il caso. Mentre le forze dell'ordine annunciano la morte del celebre serial killer, Strahm inizia a sospettare del tenente Hoffman, l'"eroe" che ha tratto in salvo una bambina dal bunker degli orrori. Indagando sul poliziotto scoprirà che non solo ha tentato di ucciderlo, ma che un'altra trappola mortale innescata in passato porta la sua firma.
Per ogni Enigmista che se ne va ce n'è uno pronto a prendere il suo posto. Se in Saw II entrava in scena Amanda, fedele servitrice di Jigsaw spinta all'azione dalla gratitudine per essere stata liberata dalla tossicodipendenza, nella quinta puntata della saga dell'orrore si scopre che un poliziotto è uno stretto collaboratore dell'efferato omicida seriale. Esattamente nella stessa maniera in cui una soap opera tira fuori dal cilindro nuovi personaggi le cui vite sono intrecciate a quelle dei protagonisti, così in Saw nuovi "corpi di scena" prendono il posto dei vecchi continuando ad alimentare la figura dell'Enigmista con intrecci più o meno plausibili. Grazie a un continuo (e spesso confuso) uso del flashback - che non manca di ripercorrere le quattro puntate precedenti - viene ricostruita la storia dello spietato assassino (ormai senza vita) che si scopre avere un passato, una moglie devota e persino una coscienza.
Che Jigsaw preparasse delle trappole mortali per far riconsiderare la propria esistenza alle vittime e dare loro una chance era noto, ma che potesse dare delle lezioni di morale risulta grottesco. I primi due episodi della saga, che a oggi rimangono i migliori, erano caratterizzati da un'inattesa svolta finale che riusciva a far tornare i conti. Quello che invece manca a Saw V è proprio l'effetto sorpresa, la credibilità della narrazione e la capacità di spaventare lo spettatore che ormai si è fatto ancora più scaltro dello stesso Jigsaw.
Chiudendosi con un classico cliffhanger da fiction e soap, l'episodio numero cinque lascia presumibilmente al sei il compito di fare chiarezza su una trama a singhiozzo con profonde lacune di scrittura. È dunque possibile che non ci libereremo mai dell'Enigmista. Gli aficionados sono pronti a gioire: l'Enigmista è morto, lunga vita all'Enigmista.

Sei d'accordo con Tirza Bonifazi?
SAW V
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €13,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 23 maggio 2013
fedeleto

Alla fine del quarto capitolo la novita' che l'agente Hoffman fosse corrotto e in realta' fosse il nuovo saw poteva anche essere presa come una buona trovata.Ma adesso le carte che sono state giocate nei 4 capitoli della saga di Saw appaiono senza dubbio ripetitivi e scontati.Strahm esce dalla trappola di saw conficcandosi una penna in gola per non morire annegato,nel frattempo Straham [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 giugno 2009
andre89LOST

il primo fu un capolavoro, il secondo già sotto tono ma comunque molto interessante, il terzo carino, il quarto intrigante per la storia di Saw, il quinto ha perso decisamente anche se comunque rimane un buon film. Purtrooppo però siamo alla frutta... devono trovare colpi di scena e storie più interessanti per il sesto capitolo, sennò la saga andrà a picco

giovedì 4 marzo 2010
fearthereaper

dai non si può dare una stella a qualsiasi voglia capitolo di questa fantastica serie. che uscisse un 6 (e uscirà presto) un 7 un 8 fino anche ad arrivare al ventesimo, saw rimane sempre saw, minimo 3 stelle le vale... insomma è un horror originale del tipo di cui se ne vedono pochi, ovviamente non siamo più al livello del primo, ma non solo perchè il film era indubbiamente migliore, ma sopratutto [...] Vai alla recensione »

venerdì 1 gennaio 2010
ultimoboyscout

Adoro questa serie. Aghiacciante e dolorosissimo, contnua a mantenere vivo l'interesse aprendo sempre qualche porticina che ci porta verso la tanto agognata soluzione dell'enigma che sembra sempre vicina ma poi non arriva mai. Non è eccellente come il primo ma insomma possiamo starci. In arrivo il sesto...anche se esagerare in lunghezza a mio avviso non è un bene.

giovedì 20 maggio 2010
re sole

uno dei migliori della serie

domenica 28 giugno 2009
Luca_93

Per me è stato 1 film capolavoro molto bello intenso, mi dispiace solo del finale, molto bello il gioco delle stanze

venerdì 15 maggio 2009
ezechiele81

ciao.... avete notato che nel trailer di Operazione Valchiria viene usata la musica tipica di saw??? com'è possibile? è legale? saw the best

lunedì 4 aprile 2016
Maurizio Biondo

per chi ha visto i precedenti 4 saw,questo quinto capitolo presenta una incogruenza-impossibilità di sceneggiatura,bella grossa!! Hoffman diventa seguace di Saw,dopo aver tentato di emulare le gesta di Saw con l'omicidio dell'assassino della sorella. Saw si indigna perché i giornali ipotizzano che il pendolo uccisore sia una trappola di Saw. Hoffman quindi inizia la collaborazione con Saw con la [...] Vai alla recensione »

venerdì 26 novembre 2010
giovannidoria66

E' inutile dire che non sia molto simile agli episodi precedenti. Non possiamo aspettarci altro, perchè questo film è basato su torture massacranti e che fanno davvero schifo. Gli amanti della serie però non rimarranno delusi...

martedì 13 aprile 2010
nick castle

Come ho detto in precedenza, la saga sembrerebbe migliorare proseguendo, ma ci sono ancora tanti problemi, problemi che non possono essere risolti di seguito in seguito. Il film inizia perfettamente da dove finiva il quarto. Come al solito ci troviamo davanti a congegni abbastanza improbabili, e di difficile realizzazione, a una logica razionale inesistente, a motivazioni dell'enigmista che più [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 aprile 2009
Vittorio

Il solito Saw, forse un pò più scadente e soprattutto con un finale senza tante sorprese....Però è il solito saw, perchè anche questo ti prende alla gola e ti catapulta nella follia più autentica di questo enigma!!! Da vedere in attesa del sesto!!

venerdì 15 ottobre 2010
Sixy89

Io sono una grande fan della saga di Saw, ma questo capitolo mi ha fatto cadere le braccia. Qual è la trama?Non c'è alcuna trama. Siamo ritornati a un film come il 3° della saga, fatto di scene di massacro senza arte nè parte. Senza contare che non succede nulla di davvero significativo per lo svolgimento della storia. Non spendete soldi per vedervi questo episodio.

venerdì 5 giugno 2009
LUCIDO71

Più giuste 2,5 stellette, nulla più... se il terzo chiudeva una splendida e mitica trilogia, il quarto inaspettatamente mi esaltava con la genesi condivisibile del primo e unico Enigmista, ecco che col quinto, centriamo in pieno la commercializzazione del prodotto... francamente ormai ci siamo ridotti ad un vero e proprio telefilm (dura solo 1 ora e venti minuti.

sabato 20 giugno 2009
alexdelarge

Mi sono fermato al quarto capitolo,ma il voto lo metto sulla fiducia.

giovedì 14 maggio 2009
francesc0

decisamente migliore del II°, III° e IV° episodio. per fortuna sara' l'ultimo. sperem!

Frasi
Vivere o morire...fa la tua scelta
Una frase di Jigsaw / John (Tobin Bell)
dal film Saw V - a cura di enigmista
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Isabelle Regnier
Le Monde

"Saw 5" : mutilons en attendant "Saw 6" Stimulés par le succès de leur saga ultra-gore, les producteurs de Saw ont trouvé les moyens de la prolonger au-delà de la mort de leur personnage principal. Le tueur au puzzle, celui dont l'esprit malade justifiait le scénario des premiers films, inventant chaque fois un nouveau parcours du combattant pour soumettre ses victimes à un régime de tortures interminabl [...] Vai alla recensione »

Sam Adams
The Los Angeles Times

Labyrinthine and torturous, the "Saw" series increasingly has come to resemble the baroque booby traps laid by its serial-killing mastermind, Jigsaw (Tobin Bell). In the fifth installment, the cops investigating the case have all been bumped off, with the exception of Scott Patterson's dogged FBI agent and Costas Mandylor's lone detective. The latter, as those who've been following along will recall, [...] Vai alla recensione »

Nathan Lee
The Village Voice

It would be nice to be able to say that “Saw V” is a revolting, nerve-racking trip into the cesspool of the human imagination, since that seems to be the point of this undying horror franchise. Sadly, the latest and least of the “Saw” films is just plain boring and even a little tame — albeit by the standards of a genre that helped bring the phrase “torture porn” into the lexicon.

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Si tinge vagamente di giallo Saw V, ultima (ahinoi, solo per il momento) puntata dell'indecente saga horror che ci perseguita da quattro anni. Ruotano i registi, si danno il cambio gli sceneggiatori, ma questa fuffa resta sempre uguale a se stessa. Tanto per mettere le carte in tavola, la scena d'apertura inquadra un tizio incatenato, collo, mani e piedi: su di lui oscilla minaccioso un pendolo con [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 24 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Giovedì è stato un giorno intenso per i fan della franchise di Saw al Comic-Con. Sono stati infatti presentati il poster e due video di Saw VI e la Lionsgate ha annunciato di aver dato il via libera alla realizzazione di Saw VII, le cui riprese cominceranno [...]

GALLERY
martedì 2 dicembre 2008
 

Tra l'horror e l'enigmatico A pochi giorni dall'uscita nelle nostre sale di Saw V, l'ennesimo episodio della saga (stavolta diretto da David Hackl), vi mostriamo alcune immagini tratte dal film. L'atmosfera rigorosamente tenebrosa fa da cornice alla [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
Descargar | Running Lean | Vedi Prodotto