Superhero - Il più dotato fra i supereroi

Film 2008 | Commedia +13 85 min.

Titolo originaleSuperhero Movie
Anno2008
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata85 minuti
Regia diCraig Mazin
AttoriDrake Bell, Sara Paxton, Christopher McDonald, Leslie Nielsen, Kevin Hart, Marion Ross Brent Spiner, Ryan Hansen, Pamela Anderson, Tracy Morgan, Regina Hall, Simon Rex, Keith David, Robert Joy, Jeffrey Tambor, Robert Hays, Nicole Sullivan, Sam Cohen, Katie Gill.
Uscitavenerdì 16 maggio 2008
DistribuzioneMedusa
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 1,54 su 88 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Craig Mazin. Un film con Drake Bell, Sara Paxton, Christopher McDonald, Leslie Nielsen, Kevin Hart, Marion Ross. Cast completo Titolo originale: Superhero Movie. Genere Commedia - USA, 2008, durata 85 minuti. Uscita cinema venerdì 16 maggio 2008 distribuito da Medusa. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 1,54 su 88 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Superhero - Il più dotato fra i supereroi tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Uno studente apparentemente normale custodice gelosamente un segreto: dotato di superpoteri può trasformarsi in una libellula e combattere la criminalità. In Italia al Box Office Superhero - Il più dotato fra i supereroi ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 2,8 milioni di euro e 1,3 milioni di euro nel primo weekend.

Superhero - Il più dotato fra i supereroi è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
1,54/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA 1,33
PUBBLICO 2,21
CONSIGLIATO NO
La parodia di un supereroe in un film ipodotato.
Recensione di Marianna Cappi
sabato 17 maggio 2008
Recensione di Marianna Cappi
sabato 17 maggio 2008

Rick Riker, parodia del più noto Peter Parker, durante una visita scolastica viene punto da una libellula geneticamente modificata e si ritrova in dotazione una serie di superpoteri che non gli impediscono, però, di combinare dei superdisastri. Dopo essersi creato un costume ad hoc, si presenta alla città come l'Uomo Libellula, in lotta contro l'Uomo Clessidra, zio del suo rivale in amore, determinato a perpetrare una strage di massa per assicurarsi l'immortalità.
Sulla falsariga della trilogia di Spiderman, con qualche incursione nell'infanzia di Batman, nei numeri di prestigio dei Fantastici Quattro e nella scuola per ragazzi iperdotati degli X-men, si dispiega Superhero - Il più dotato dei supereroi, per la regia di Craig Mazin, già co-autore di due volumi di Scary Movie.
"Stupido", letteralmente: "sono stordito, resto attonito". Non c'è aggettivo etimologicamente più adatto a commentare la natura di questo prodotto e la reazione che suscita. Dispenser di facile cinismo e umorismo fritto in olio vecchio, del divertimento promesso non reca traccia.
Lanciare lo scienziato disabile Stephen Hawking giù dal tetto, prendere a craniate il Dalai Lama, fare pipì nei pantaloni o venire interrotti durante una dichiarazione d'amore dall'inesauribile gas intestinale di zia Lucille, più che lo spasso induce la pietà per David Zucker, responsabile di cult come L'aereo più pazzo del mondo e Una pallottola spuntata!, ridottosi a produrre la serie zeta. La parodia è un genere che, fortunatamente, non morirà mai, ma Superhero ha certamente provato ad ucciderla. Forse voleva essere coerente con se stesso, visto che la ricetta di base di questa riscrittura prescrive che il protagonista, l'attore e musicista Drake Bell, sia condannato a uccidere tutti coloro che si mette in testa di salvare. Ma è una trovata che allontana troppo il clone dal suo modello, pregiudicando ancora una volta l'effetto ridicolo.
Come Rick, un supereroe che non sa volare, il film non riesce a dimostrare la sua ragione di esistere e manca del tutto, raffazzonato com'è, di autonomia e interesse. Lo si può dire a ragione ipodotato.
L'inserimento in coda, senza però soluzione di continuità, delle scene non inserite nel montaggio definitivo, appare, infine, come un'ammissione d'incapacità, se è vero che la comicità è prima di tutto perfezione nella misura e acuta capacità di selezione.
Pamela Anderson è uno specchietto per le allodole; non compare che per qualche secondo, per giunta mezza invisibile. Anche Leslie Nielsen, nei panni di zio Albert, è confinato in uno spazio piuttosto ridotto, ma è l'unico che riesce a strappare una risata. Una in tutto.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
SUPERHERO - IL PIÙ DOTATO FRA I SUPEREROI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 19 luglio 2013
Luca Capaccioli

Il film Superhero è una parodia sui grandi eroi che da anni sono popolari sul grande schermo. Il giovane Rick viene punto da una libellula geneticamente modificata durante una gita scolastica, diventando l'Uomo Libellula, un "eroe" che combatte il crimine. La pellicola si basa principalmente su Spider-Man, ma tra gli altri eroi parodiati sono presenti anche gli X-Men e i Fantastici [...] Vai alla recensione »

giovedì 15 novembre 2012
ultimoboyscout

Rick è un orfano che vive con gli anziani zii e durante una gita scolastica viene punto da una libellula geneticamente modificata, assumendo a seguito della puntura incredibili superpoteri...la trama ricorda qualcosa? Il film è infatti una parodia (più che un omaggio) della saga dedicata a  Spider Man ma con incursioni nell'infanzia di Batman, nei poteri dei Fantastici [...] Vai alla recensione »

martedì 3 agosto 2010
Edoardo Pascale

Premetto che il film,da cinefilo, meriterebbe una stella dal punto di vista tecnico,con una trama slegata e incoerente,ma che si risolleva con battute geniali e trovate molto divertenti.L'ora e mezza di film scorre veloce e divertente,senza annoiare:un buon film da gustare con gli amici

martedì 20 maggio 2014
opidum

nel suo genere si lascia vedere. un gran cast di supporto a partire dall'attore che faceva data in star trek alla mamma di ricky cunningam fino al compianto leslie nielsen

venerdì 9 aprile 2010
domiU.U

Non lo consiglio! Meno male che non dura tanto! è uno dei film piu noiosi e piatti che io abbia mai visto! Non fa ridere,persino Scary Movie è piu bello!!!Le scene sono demenziali. Io non so se ha avuto successo o meno,so solo che se lo ha avuto non lo meritava! E mi dicono anche che Disaster Movie è peggio!!!Non voglio nemmeno immaginare! Per fortuna che esistono ancora bei [...] Vai alla recensione »

domenica 2 ottobre 2016
vighi

Questo e' un film comico genere "demenziale" (cfr. Aereo piu pazzo del mondo;pallottola spuntata;balle spaziali;ecc..)e per quello che e' fa il suo lavoro che e' quello di far sorridere fino alla fine, senza impegno nel vederlo.Altri pregi non ne ha. Detto cio' in assoluto non gli SI puo dare in assoluto un giudizio alto per non svilire il confronto con film oggettivamente piu meritevoli.

venerdì 4 dicembre 2015
Kyotrix

Uno dei pochi film demenziali divertenti. Alcune scene mi piegano ogni volta che le vedo

sabato 12 settembre 2009
Joker1983

ahi ahi ahi.... butta male per le parodie!! ormai stiamo non le stiamo più godendo ma le stiamo SUBENDO!! dopo i vari Scary Movie (ben 4, tra cui gli ultimi due prodotti e scritti proprio da Craig Mazin, il regista del film che sto recensendo) e 3ciento e Suxbad e Maial College... ormai non ne possiamo più! i numeri per una buona parodia c'erano: bravo sceneggiatore, una storia che prende [...] Vai alla recensione »

martedì 25 maggio 2010
re sole

UNO DEI FILM CHE MI HA FATTO PIù RIDERE

domenica 10 gennaio 2010
andre89LOST

Allora, visto al cinema con gli amici e la sala che ride a ogni cazz*ta è tutto un'altra cosa... Visto a casa la seconda volta ci si accorge che in effetti è un film stupidotto con poche trovate riuscite...Comunque è dieci spanne sopra EPIC MOVIE, TRECIENTO, DISASTER MOVIE (unici film demenziali di questo tempo purtroppo)... Comunque x avere una bella notizia, nel 2011 esce negli States Scary Movie [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 agosto 2013
Balla coi Lupi.

Questo è senza dubbio una parodia demenziale dei film sui supereroi (non solo spiderman), ma come parodia è siuramente ben riuscita! Far sorridere è un'imprasa ardua e se questo film ci riesce vuol dire che ha raggiunto il duo risultato, senza per questo pretendere di rimanere nei vostri ricordi per più di qualche settimana.

sabato 24 luglio 2010
francescol82

La parola più appropriata per definire questo film credo sia "demenziale"!!! Un collage di scene grottesche fino all'esasperazione per ridere un'oretta.

mercoledì 21 luglio 2010
Night

Pessimo film, scusate il termine, ma è una cagata assurda, bruttissimo prodotto di Zucker e co. Come mai èroducono ancora certi film?

mercoledì 21 luglio 2010
Night

Pessimo

FOCUS
INCONTRI
mercoledì 14 maggio 2008
Tirza Bonifazi Tognazzi

Un trio da paura I realizzatori di Scary Movie 3 e 4 si riuniscono per dare vita a una divertentissima parodia sui supereroi. Stavolta il co-sceneggiatore Craig Mazin passa dietro la macchina da presa mentre il regista David Zucker produce insieme al fido Bob Weiss. Forte di un'amicizia fraterna, la premiata ditta che ha riportato al successo la serie da "paura" che fa il verso a celebri horror campioni di incassi ha scovato un genere ancora inedito da parodiare.

Frasi
Finché ci sarà il crimine, io sarò per sempre l'uomo libelula...
Una frase di Rick Riker/La Libellula (Drake Bell)
dal film Superhero - Il più dotato fra i supereroi - a cura di rafinhajr
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Cristina Borsatti
Film TV

La premiata ditta Craig Mazin, David Zucker e Bob Weiss, chiedendosi se c'era ancora un genere inedito da parodiare, deve aver pensato a quello dei record d'incassi. Pellicole dai superpoteri, capaci di sbancare i botteghini, tra le quali primeggia ancora – Iron Man permettendo – il primo capitolo di Spiderman. E allora perché non parafrasarlo, sequenza per sequenza, dotando di capacità fuori dal comune [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Il trailer americano era esilarante. Vedeva un attore scimmiottare Tom Cruise nei suoi ridicoli video pro-Scientology. Il film purtroppo non si è dimostrato all'altezza del trailer, anche se il bravissimo sosia di Cruise (Miles Fisher) fa una comparsata. Superhero Movie di Craig Maizin è la parodia dell'inesauribile filone del cinefumetto, ovvero gli adattamenti dalle strisce disegnate che Hollywood [...] Vai alla recensione »

Thomas Sotinel
Le Monde

"Super-Héros Movie" : même pas drôle On peut voir en ce moment, sur le bouquet Ciné-cinémas Hamburger Film Sandwich, lointain ancêtre de ce Super-Héros Movie. La comparaison entre les deux films permet un diagnostic scientifique sans appel : on est en présence de la dégénérescence terminale d'une excellente idée. En 1977, John Landis mettait en scène les gags satiriques des frères Zucker et David [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

Hollywood può permettersi il lusso di dissacrare e stravolgere periodicamente generi e filoni. Stavolta è toccato a supereroi come Spider Man, X-Men, I fantastici 4 sottoporsi a una scatenata e spietata parodia. E non è un caso, naturalmente, che gli artefici di «Superhero» siano il produttore di «Scary Movie» e delle varie «Pallottole spuntate» e il regista Craig Mazin, già sceneggiatore della terza [...] Vai alla recensione »

Filippo Mazzarella
ViviMilano

Ai tempi della «Pallottola Spuntata» la parodia demenziale era strutturata e referenziale con giudizio. Oggi è quasi sempre instant-movie che sbertuccia roba recente e cerca risate facili/grevi. L'uomo libellula idiota non è cialtrone come «3Ciento»: ma le flatulenze sono troppe e il vecchio Leslie Nielsen non basta. MEDIOCRE - PER DEPRIMERSI Da VIviMilano, maggio 2008

Mark Olsen
The Los Angeles Times

If the mere mention of any of these strikes you as funny -- YouTube, Craigslist, Facebook, MySpace, "2 Girls, 1 Cup," Perez Hilton, Wikipedia -- you are 75% of the way to enjoying most of the humor in "Superhero Movie," the latest in a series of genre spoofs to open in theaters. The very act of writing critically about "Superhero Movie" inspires something of an existential crisis -- no one likely [...] Vai alla recensione »

A. O. Scott
The New York Times

To call “Superhero Movie” a satire, or even a parody, of the genre specified in its title would be misleading, since those terms imply at least an attempt at wit. But no real mockery is intended by this harmless, mindless grab bag of slightly used gags, which lampoons some of the conventions of recent comic-book epics and adds the expected staples of juvenile humor: urine, vomit and intestinal gas. There’s [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Che barba (e che squallore) le ultime parodie di film famosi. Pareva difficile battere, in cattivo gusto, 3Ciento. Eppure questo sgangherato Superhero, che fa il verso a Spider-Man, merita la maglia rosa. Per darvi un'idea, una tizia si affaccia alla finestra e grida alla bionda Sara Paxton: «Diventerai troia come tua madre». «Ma chi è?» chiede l'insulso protagonista, Drake Bell.

A. O. Scott
The New York Times

Definire Superhero una satira, o anche una parodia, sarebbe fuorviante, perché entrambi i termini implicano almeno un tentativo di sembrare vagamente intelligenti. Ma questa inutile e stupida accozzaglia di gag ampiamente scontate o già viste, che si prende gioco di un genere relativamente nuovo con trite formule di umorismo infantile (inclusi deiezioni, vomito e gas intestinali) non richiede un briciolo [...] Vai alla recensione »

NEWS
RUBRICHE
venerdì 16 maggio 2008
Chiara Renda

Napoli e Roma viste dal cinema Un film apocalittico, senza speranza", queste le parole usate dal regista Matteo Garrone per descrivere il suo Gomorra, che quasi in contemporanea con la presentazione ufficiale a Cannes – dove è in concorso – arriva nelle [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
Grimore x Reverse - Tensei Kishin Roumantan | Pierre Étaix | Tema anterior